Pompei, ”Regalo per i carcerati”: arrestato il quarto componente della banda

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Pompei hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di V.S., del 1996, per il reato di tentata estorsione in concorso, aggravata dal metodo mafioso, dal Gip presso il Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. Il provvedimento restrittivo nasce da un’attività […]

Articolo precedenteBenevento, ‘rubavano’ le sigarette sequestrate: ai domiciliari 6 impiegati dei Monopoli di Stato
Articolo successivoNapoli, i cani antidroga scoprono marijuana nascosta nei vasi di un palazzo alle Case Nuove. IL VIDEO