Pozzuoli, evade dai domiciliari: torna in carcere 40enne

Oreste Orselli, 40enne pregiudicato di Pozzuoli, condannato alla pena detentiva di 8 mesi di reclusione, oltre al pagamento di 1.800 eurodi multa, perché riconosciuto colpevole della violazione inerente la legge sugli stupefacenti, dallo scorso mese di maggio, stava beneficiando della misura alternativa della detenzione domiciliare. Nella mattinata di ieri, gli agenti del Commissariato di P.S. […]

Articolo precedenteNapoli, lanciano un cagnolino in strada e fuggono: due denunciati
Articolo successivoNapoli, smantellata dalla polizia la piazza di spaccio alle Case Celesti di Secondigliano. IL VIDEO