Sant’Antimo, ordigno esplode davanti ad una palestra. Indagano i carabinieri

Sant'Antimo. Terzo raid ai danni di esercizi commerciali nel giro di due giorni. Stanotte un ordigno è esploso davanti all'ingresso di una palestra in via Protone a Sant'Antimo, in provincia di Napoli. Sul caso indagano i carabinieri di Giugliano. Secondo quanto si apprende, si tratta della terza esplosione avvenuta negli ultimi giorni ai danni di […]

Articolo precedenteNapoli, scassinato il bar sotto palazzo San Giacomo
Articolo successivoBanda di truffatori in Toscana: catturati a Scampia e Caserta gli ultimi due latitanti