Uccide la moglie, il marito: ”Mi rinfacciava le cose”

"Non ricordo nulla di cio' che e' accaduto in camera. So che stavamo litigando e, subito dopo, come se il tempo di fosse fermato, sento mio figlio che mi chiama dall'altra stanza. Dell'aggressione non ho alcuna immagine": lo ha riferito Dritan Sulollari, reo confesso dell'omicidio della moglie, ieri mattina a Gradisca d'Isonzo in provincia di […]

Articolo precedenteBenevento, Vigorito a Sundas: ‘La società non è in vendita’
Articolo successivoFrattaminore, solidarietà bipartisan contro gli attacchi sessisti all’assessore Antonella Lettera