Uccisero il boss siciliano a Roma: 30 anni di carcere a Senese e Pagnozzi junior

Dopo ben dodici anni di battaglie giudiziarie, la Corte di Cassazione – I sezione penale -, presieduta dalla dottoressa Di Tomassi, ha definitivamente deciso sull’omicidio del noto boss siciliano Giuseppe Carlino, avvenuto a Torvaianica il 10 settembre 2001. Trenta anni inflitti al mandante il boss Michele Senese detto 'l'ottavo re di Roma' ed all’esecutore materiale […]

Articolo precedenteTorre Annunziata, si scaglia contro la polizia e poi si ferisce: 18enne finisce ai domiciliari
Articolo successivoBotulino nella zucca sott’olio: giovanedi Santa Maria Capua Vetere grave all’ospedale Cotugno