Uccisero il fratello del pentito: chiesti 76 anni di carcere

Uccisero il fratello di quello che poi sarebbe diventato uno dei pentiti che  ha contribuito a fare luce sulla decennale faida di Ercolano. Il procuratore generale nel processo di Appello ha chiesto 76 anni di carcere per i 3 accusati dell’omicidio di Giorgio Scarrone. Ventotto anni di carcere sono stati chiesti per Pietro Papale e Bartolomeno […]

Articolo precedenteInsigne: ”Abbiamo dato l’anima, scusa Italia. Ora lo scudetto col Napoli”
Articolo successivoPd Napoli, la commissione ordina il voto per sabato in tutti i circoli ribelli