Acerra, rapinava i ragazzi alla Circum: preso 18enne

I carabinieri di Acerra  hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Nola per rapina, un 18enne del luogo. Il ragazzo è ritenuto responsabile, insieme a un complice già fermato il 10 novembre, di due rapine risalenti allo scorso ottobre ai danni di quattro giovani nella stazione della Circumvesuviana di Acerra.
I carabinieri hanno ricostruito il loro modus operandi: arrivavano in scooter e colpivano, o in stazione oppure nel piazzale esterno. E ancora: minacciavano le vittime puntando loro una pistola e le ripulivano di smartphone e portafogli, poi saltavano di nuovo sullo scooter e fuggivano via. Il 18enne è ai domiciliari, il suo complice era stato portato in carcere.