Benevento, aveva 60 chilogrammi di botti illegali: denunciato 53enne

 

Un 53enne di Benevento è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri per detenzione di artifici pirotecnici di tipo proibito senza autorizzazione per la vendita. I militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Benevento hanno sorpreso l’uomo che, all’interno di una roulotte nei pressi di un gazebo adibito a rivendita occasionale, custodiva 3 batterie di botti di vario tipo appartenenti alla V categoria gruppo C, di cui ne è vietata la vendita senza esplicita autorizzazione, della quale l’uomo era sprovvisto. Successivamente, nel corso della perquisizione all’interno della sua abitazione, i Carabinieri ​hanno trovato altre 10 batterie di fuochi d’artificio e 8 confezioni di razzi per un peso complessivo di circa 60 kg. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro per la successiva distruzione.