Cacciatore di 34 anni muore durante una battuta nel Salernitano

Un uomo di 34 anni di Sala Consilina  ha perso la vita durante una battuta di caccia al cinghiale sul monte Sito Alto. L’uomo e’ stato raggiunto da un colpo di fucile partito in maniera accidentale dall’arma di un altro cacciatore. Il 34enne e’ morto praticamente sul colpo. La vittima lascia la moglie e tre figli. Sul posto della tragedia sono intervenuti i carabinieri della locale stazione ed un’ambulanza del 118.