Cadavere di una donna trovato in una scarpata: uccisa e messa in un sacco

E' stata quasi certamente uccisa altrove e gettata nella scarpata, in un sacco nero dell'immondizia, la donna il cui cadavere e' stato scoperto casualmente da un cacciatore nei pressi della strada che sale al Monte Grappa, nel vicentino. La vittima - manca solo l'ufficialita' dell'esame autoptico - dovrebbe essere Sofiya Melnyk, l'interprete 43enne ucraina scomparsa […]

Contenuti Sponsorizzati