Camorra, scoperte dalla polizia le munizioni della faida di Miano

Oltre un centinaio di cartucce, caricatori e panetti di droga è il bilancio di un’operazione condotta dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia a Miano. Ieri in vico Santa Croce gli agenti hanno raggiunto un casolare abbandonato dove è stata fatta poi la scoperta di 150 cartucce di diverso calibro per pistole e fucili e quattro panetti di droga per un peso di circa 400 grammi. In particolare i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato n. 60 cartucce calibro 9×19, n. 35 calibro 38, n. 18 calibro 7.65, n. 7 calibro 380, tre caricatori contenenti n. 36 cartucce calibro 9×19, un caricatore per fucile Kalashnikov con n. 2 cartucce calibro 7.62. Infine i quattro panetti di hashish. Munizioni e droga sono state sequestrate.