Casalnuovo, è un ex bombarolo della Nco l’uomo fermato dai carabinieri con il materiale esplosivo per far saltare i bancomat

Era un ex bombarolo della Nco al servizio del super boss Pasquale Scotti, il braccio destro di Cutolo oggi pentito, il 60enne di Casalnuovo arrestato dai carabinieri insieme con due fratelli gemelli originari della Puglia. Vincenzo Bianco era un esperto di esplosivi e per questo che i due giovani nipoti di un boss della Sacra […]

Articolo precedenteNapoli: bomba sotto la casa di un indagato per camorra alle ‘Case Nuove’
Articolo successivoRapinavano blindati e banche: la gang capeggiata dal pizzaiolo di Scafati a processo