Caserta, Juve Stabia: ‘Non ci illudiamo, pensiamo alla salvezza e a crescere’

Il tecnico della Juve Stabia, Fabio Caserta, mantiene i piedi per terra anche dopo la brillante vittoria in rimonta contro la Reggina:” Non ci illudiamo, il nostro obiettivo resta la salvezza. Guardiamo solo avanti, siamo molto felici di come i ragazzi si allenano. L’unico rimpianto è la partita di Bisceglie. La crescita dei ragazzi c’è. La dea bendata ci deve qualcosa, speriamo di recuperare nel girone di ritorno.
*L’importante è avere continuità e crescita, se guardiamo dall’inizio, i ragazzi sono cresciuti tanto. Ognuno di loro ha dei grossi margini di miglioramento. Il giocatore che calcia determina, non quello che colpisce di testa. Si conquistano sempre tanti punti grazie ai calci piazzati. Non dobbiamo ripetere gli errori che abbiamo fatto oggi. È stata una vittoria netta quella di oggi”.

 Ivano Cotticelli