Castellammare, tenta il suicidio e si lancia nella spiaggia lungo la Sorrentina: grave 28enne

Castellammare. Una 28enne originaria di Gragnano questa notte ha tentato il suicidio lungo la statale sorrentina nei pressi di noto albergo. E’ successo intorno alle 3.30. La ragazza si è lanciata nel vuoto nella spiaggia sottostante denominata “la Calcina” riportando delle fratture vertebrali, dopo le prime cure all’ Ospedale San Leonardo è stata trasferita al San Giovanni Bosco di Napoli. La prognosi resta riservata.