E’ arrivato il primo punto del Benevento in serie A grazie al portiere Brignoli

Clamoroso al “Ciro Vigorito”: il Benevento riesce a conquistare il primo storico punto in serie A, pareggiando 2-2 contro il Milan di Rino Gattuso (al suo esordio su una panchina della massima categoria). Un punto e il il gol che lo ha determinato che entreranno nella storia della squadra sannita. Infatti a siglare il pareggio al 94′, dopo le reti di Bonaventura, di Puscas e Kalinic, é stato il portiere Brignoli che di testa all’ultimo respiro ha insaccato alle spalle di Donnarumma.

BENEVENTO-MILAN 2-2

BENEVENTO : Brignoli; Letizia , Djimsiti, Costa, Di Chiara  (35′ st Gyamfi ); Memushaj  (35′ st Coda), Cataldi , Chibsah ; D’Alessandro, Puscas , Parigini(22′ st Brignola . In panchina: Belec, Del Pinto, Viola, Venuti, Kanoute’, Lombardi, Antei, Gravillon. Allenatore: De Zerbi

MILAN: G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci , Romagnoli; Borini  (15′ st Abate), Kessie’ , Montolivo  (28′ st Biglia ), Rodriguez ; Suso  (42′ st Zapata ), Kalinic  Bonaventura7. In panchina: Storari, A. Donnarumma, Calabria, Andre’ Silva, Gomez, Paletta, Antonelli, Cutrone, Locatelli. Allenatore: Gattuso

ARBITRO: Mariani di Aprilia 5.

RETI: 38′ pt Bonaventura; 5′ st Puscas, 12′ st Kalinic, 49′ st Brignoli.

NOTE:  Espulso: Romagnoli, al 30′ st, per somma di ammonizioni. Ammoniti: Cataldi, Di Chiara, Rodriguez, Kessie’, Abate. Angoli: 4-3 per il Benevento. Recupero: 0′; 5′.