Eboli, perde il lavoro e litiga in casa: 52enne tenta il suicidio

Un dramma che fortunatamente si è solo sfiorato quello che vede protagonista un uomo cinquantenne di Eboli che, disperato dalla perdita del lavoro, ha afferrato un coltello e si è dapprima ferito ad un arto superiore e successivamente ha minacciato il suicidio puntandosi la lama sul ventre. Tempestivo e fondamentale è stato l'intervento delle forze […]

Articolo precedenteCaivano, anziana stilista trovata morta nella sua abitazione: aperta un’inchiesta
Articolo successivoTorre del Greco: in moto con la fidanzata, sbanda e si schianta: 21enne in coma al Policlinico