Elio e le storie tese, Sanremo e la lunga agonia di un addio

Dopo trentasette anni di matrimonio, il concerto al Mediolanum Forum di Assago avrebbe dovuto firmare ufficialmente la separazione e invece salta fuori la partecipazione al Festival di Sanremo. Ora c’è da chiedersi se ci sarà anche un nuovo album. Intanto, molti cominciano a sospettare che si tratti di una delle tante trovate di Elio.
In realtà lo scioglimento di Elio e le storie tese è reale, ma sarà un lungo percorso fino al 30 giugno 2018 e sono proprio loro a spiegare bene cosa accadrà nel prossimo futuro.
Il concerto al Forum si terrà, e sarà davvero quello conclusivo. Una grande festa, tre ore di musica e tante sorprese, che la band non vuole rivelare. La partecipazione al Festival invece la commentano così: “per noi è una ciliegina sulla torta e ci dà l’occasione per sottolineare ancora una volta che la nostra è una storia molto strana, originale, poco italiana anche se è molto italiana. Anche solo perché siamo insieme da così tanti anni”.
Ma dal Teatro Ariston di Sanremo a un album e a un altro tour di addio, è un attimo quindi pare sia tutto chiaro: in programma sia il disco (che presumibilmente uscirà subito dopo Sanremo) sia gli ultimi live.
Si parte il 20 aprile da Montichiari, poi il 23 maggio a Rimini, e ancora Padova, Torino, Firenze, Genova, Bologna, Roma, Napoli, Acireale e Bari. Chi ha comprato il biglietto per il Forum e invece risiede in una delle città del tour, non deve però sentirsi preso in giro perché con il suo biglietto, potrà averne uno gratuito per rivedere Elio e le storie tese. L’unica cosa ancora poco chiara è il motivo della data della separazione fissata per il 30 giugno visto che l’ultimo concerto sarà il 23 maggio. Ci sarà una nuova “eliata”? Non si può prevedere, intanto una cosa la dice ciara e tonda rispetto al suo futuro: “Voglio tentare di fare fare l’influencer. E’ un modo meraviglioso di guadagnare un sacco di soldi senza fare un cazzo”.