Ercolano, 30 anni di carcere ai due pentiti Scarrone e Raimo

Trent’anni di carcere per due degli assassini di Antonio Papale, ucciso nel 2007 nell’ambito della sanguinosa faida di Ercolano tra i Birra-Iacomino e gli Ascione-Papale. Per l’omicidio del fratello del boss sono stati condannati rispettivamente a dieci e venti anni di carcere, Francesco Raimo e Agostino Scarrone. I due ex killer del clan Birra ed […]

Articolo precedenteIncendio della casa a Mercato San Severino: ipotesi atto deliberato
Articolo successivoMorte del 13enne nell’ospedale di Salerno: cinque medici indagati