Fabio Caserta, Juve Stabia: ”Contro l’Andria in campo solo per vincere”

Il tecnico della Juve Stabia, Fabio Caserta ha anticipato così i temi della gara di domani contro l’Andria:” Quella di domani è una partita difficile e da non sottovalutare, la Fidelis Andria non merita quel tipo di classifica. Tutte le partite sono difficili, dobbiamo affrontare l’Andria con il giusto atteggiamento senza pensare alle feste natalizie, sono stato giocatore e so che anche questo incide. Dobbiamo vincere assolutamente domani per poterci rilassare successivamente e dedicarci alle nostre famiglie.
La squadra è cresciuta partita dopo partita, ma ha ancora grandi margini di miglioramento. Dobbiamo fare tutto per portare a casa la gara. Morero si è allenato, ma non è al 100%, è il capitano e tiene sempre ad esserci. Questa settimana la squadra ha lavorato benissimo. Adesso è facile parlare di Mastalli, ma la sua professionalità si vedeva sin dai primi allenamenti, dà tutto anche in settimana, mi sembra strano che nessuno in alto si sia accorto di lui, ha tutto per giocare nelle categorie superiori.
Il premio ricevuto da Di Somma dice tutto, ha fatto benissimo qui, come altrove. C’è ancora tempo per scegliere il modulo, stiamo valutando diverse soluzioni perché abbiamo la fortuna di poter scegliere. Fin dal primo giorno in cui sono arrivato qui i tifosi mi hanno detto di onorare la maglia, chiedo questo ai miei calciatori. La Juve Stabia è il patrimonio di tutti gli stabiesi, non solo di Caserta o di Manniello. Sono sicuro che la Fidelis Andria verrà qui per cercare di vincere per tirarsi fuori dalla difficile situazione di classifica. Noi dobbiamo sfruttare il fattore campo”.

 Ivano Cotticelli