Ferrara, Juve Stabia: ‘La vittoria contro la Casertana per continuare il nostro cammino verso l’alto”

Ciro Ferrara co-allenatore della Juve Stabia anticipa i temi del derby di domani contro la Casertana:” È difficile guardare ora la classifica, il derby è abbastanza sentito, siamo proiettati a domenica sera. Stiamo cercando di centrare il nostro obiettivo, siamo in linea con quello che ci eravamo prefissati. Noi sappiamo che i nostri tifosi sono un’arma in più. Stiamo cercando di far valere il fattore campo, contiamo sull’apporto dei nostri tifosi. Abbiamo dimostrato che abbiamo sempre cercato di vincere le partite, abbiamo rammarico solo contro il Bisceglie ed un tempo contro il Trapani, per il resto ce la siamo sempre giocata. La rosa è quasi al completo, fra poco rientra anche Paponi.
Non temiamo qualche giocatore in particolare della Casertana, sicuramente gli ex verranno con un minimo di attenzione in più. Non giochiamo contro un singolo giocatore, la Casertana è una squadra costruita bene, ma che ha avuto risultati altalenanti. Sappiamo che Alfageme è un giocatore importante. Il presidente Manniello è encomiabile, è sempre presente e non fa mancare nulla alla squadra, ce lo teniamo stretto. Abbiamo cambiato tanto rispetto all’anno scorso, ora siamo consci del valore della rosa e cercheremo di entrare nei playoff. L’atteggiamento è fondamentale, noi facciamo dell’aggressività la nostra arma vincente. La partita di Monopoli ci dà il morale giusto per affrontare meglio il prosieguo del campionato”.

Ivano Cotticelli