In fiamme un treno fermo nella stazione: paura nel Casertano

Paura a Santa Maria a Vico, nel Casertano, per un incendio che ha coinvolto tre vagoni fermi in un binario della stazione ferroviaria. Dalle fiamme si e’ sviluppata una densa nube nera che ha avvolto le case circostanti; sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Caserta,i cui centralini sono stati tempestati dalle telefonate di terrore dei residenti, costretti a respirare fumo tossico.
I pompieri, presenti con una squadra, hanno utilizzato due autobotti per domare le fiamme; hanno quindi setacciato l’interno dei vagoni per accertare l’eventuale presenza di senza tetto, ma non c’era nessuno, solo pezzi di metallo ancora incandescenti. I vagoni, forse destinati alla manutenzione, erano sistemati su un binario non utilizzato per il transito di treni di linea. Ancora ignote le cause del rogo. E’ giunta anche la squadra di polizia giudiziaria dei Vigili del Fuoco per capire cosa abbia determinato l’incendio.