Furto del cellulare in piazza Garibaldi, arrestato cittadino extracomunitario

Furto: arrestato da Polizia e militari dell’esercito un cittadino extracomunitario. Continua la proficua collaborazione della Polizia di Stato con i militari dell’Esercito Italiano. Nell’ambito dell’operazione “Alto Impatto” nella zona d Piazza Garibaldi, ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria-Mercato insieme  ai militari dell’Esercito Italiano,  hanno arrestato Hamsas Abdlali , di 19 anni, cittadino marocchino, per il  reato di furto con destrezza.
I poliziotti, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio in Piazza Garibaldi, angolo Corso Novara, insieme ai militari hanno bloccato il cittadino marocchino che pochi istanti prima, con destrezza, aveva rubato il cellulare ad una giovane polacca di 22anni che era in compagnia del proprio ragazzo.
Il ragazzo ha visto la sottrazione del cellulare dalla borsa della sua ragazza e ha immediatamente attirato l’attenzione dei poliziotti e dei militari presenti in zona, indicando la persona che aveva sottratto il cellulare.
Gli agenti e i militari hanno bloccato il giovane marocchino trovandogli addosso il cellulare che successivamente è stato restituito alla legittima proprietaria. L’extracomunitario è stato arrestato ed è in attesa del giudizio per direttissima.