Hamsik: ”La sconfitta non cambia nulla. Stanchi? I numeri dicono altro”

”La Juve ha fatto una fase difensiva molto buona, difendendo con 11 giocatori dietro la palla ma ci abbiamo provato. Purtroppo non abbiamo segnato. Non cambia niente comunque, sicuramente ci spiace per i nostri tifosi ma andiamo avanti”. e’ il commento di Marek Hamsik dopo Napoli-Juventus. ”Il campionato e’ aperto, ci sono tante squadre in alto e vedremo come andra’ – ha sottolineato il capitano del Napoli – Ora dobbiamo pensare alla Champions. Col Feyenoord come una finale? Non e’ tutto nelle nostre mani ma noi dobbiamo andare a Rotterdam e vincere per provare a passare il turno.Stanchi? No, i numeri dicono altro – replica – ma contro le squadre che si chiudono non e’ facile. Abbiamo creato qualcosa ma non siamo riusciti a segnare”.