In auto con la droga investono i poliziotti: inseguiti e arrestati due corrieri

Investono i poliziotti per  sfuggire alla cattura ma sono stati inseguiti e bloccati da altre volanti. E’ accaduto in provincia di Benevento. ma i due corrieri della droga sono entrambi napoletani, di Castello di Cisterna. Sono stati arrestati al termine di un rocambolesco inseguimento dal casello autostradale di Castel del lago fino a Vallata sull’autostrada A16. Si tratta di Massimo Sbarra, 38 anni, e Antonio Rescigno, 26 anni. I due avevano addosso 500 grammi di hascisc e alcuni grammi di cocaina. Ma non è escluso che durante la fuga si siano disfatti di altra droga. Oltre alla detenzione di stupefacenti dovranno rispondere anche di lesioni nei confronti degli agenti e di resistenza. I due agenti hanno riportato ferite guaribili in 20 giorni agli arti.