Italia: paese in crescita, anche di rancore

La ripresa c'è, ma cresce l'Italia del rancore. E' l'analisi del Censis nel Rapporto sulla situazione sociale del Paese. Secondo l'istituto di ricerca, "persistono trascinamenti inerziali da maneggiare con cura: il rimpicciolimento demografico del Paese, la povertà del capitale umano immigrato, la polarizzazione dell'occupazione che penalizza l'ex ceto medio". "Non si è distribuito il dividendo […]

Articolo precedenteNapoli, il killer dei Quartieri Spagnoli incastrato dalla testimonianza della cognata e da un video
Articolo successivoTrump: “sentenza scandalosa”