La Cavese sconfitta in casa perde anche il primato

Cade inaspettatamente in casa contro in Manfredonia la Cavese. Una sconfitta difficilmente pronosticabile a priori eppure è arrivata. La squadra è apparsa sotto tono rispetto alle scorse uscite ed il Manfredonia è stato e cinico a fare la propria partita e a rintanarsi nella propria metà campo dopo i goal. Aquilotti che perdono la vetta scivolando al 4° posto.
Durante i primi minuti le squadre si studiano e solo al 22’ arriva la prima vera occasione del match che capita sui piedi di Fella, ma l’attaccante da pochi passi conclude debolmente tra le braccia del portiere. Al 35’ a sorpresa passa in vantaggio il Manfredonia con Russo: punizione dalla trequarti di Martino diretta sul secondo palo dove c’è il centrale difensivo, lasciato libero di bucare di testa le mani di Bisogno. Delfini che nella prima circostanza che superano il centrocampo passano il vantaggio. Attacca la Cavese alla ricerca del pareggio e al 41’ dagli sviluppi del corner Grasso nega la gioia a Massimo rifugiandosi in angolo. Si passa alla ripresa e al 50’ ancora Grasso alza sopra la traversa un pericoloso cross di Fella. In questo inizio ripresa gli aquilotti perdono troppi palloni e al 58’ gli ospiti trovano anche il raddoppio con Vatiero che deve solo appoggiare in rete dopo che il compagno Esposito aveva saltato diversi avversari. Bitetto prova a risollevare le sorti dei suoi inserendo De Angelis e Tripoli per Girardi e Fabbro. Al 74’ ancora Grasso protagonista che alza oltre la traversa un’inzuccata Tripoli. Al 76’ il cross dalla trequarti di Carotenuto diventa un tiro che supera Grasso ma colpisce il palo e ritorna in campo. Il legno nega la gioia e la possibilità di accorciare le distanze. All’83’ Martiniello raccoglie una respinta corta degli avversari ma non inquadra lo specchio. Al 90’ contropiede del Manfredonia 3 vs 1 ma Joof spreca mandando alto. Termina così la gara che sancisce la prima sconfitta dopo 9 vittorie consecutive.

CAVESE -MANFREDONIA 0-2

Cavese: Bisogno, Lame, Gorzegno, Massimo (87’ Somma), Fabbro (60’ Tripoli), D’Alterio, Carotenuto, Logoluso (72’ Mincione), Girardi (60’ De Angelis), Fella, Martiniello. A disposizione: Marruocco, Trezza, Senatore, Turmalaj, Nunziante. All. Bitetto

Manfredonia: Grasso, Vatiero (72’ Quitadamo), Esposito, Martino, Russo (65’ De Giosa), Mazzei, Amendola, Joof, La Porta (86’ Rinaldi), Romito, La Forgia (57’ Granatiero). A disposizione: Simone, Di Muro, Stoppiello, Ese, Buenza. All. Baratto

ARBITRO: Niccolò Panozzo di Castelfranco Veneto

ASSISTENTI: Riccardo Naccari di Vibo Valentia e Marcello Mintesanti di Lamezia Terme.

RETI: 35’ Russo (M), 58’ Vatiero (M)

NOTE: Ammoniti: Mazzei (M), Esposito (M). Angoli: . Recupero: 2’ pt, 6’ + 1’ st

Vincenzo Vitale