La città del presepe, uno spettacolo itinerante a Torre del Greco

Martedì 19 dicembre, a partire dalle ore 18.00, presso la parte esterna del Museo Civico ex SS Trinità di Torre del Greco, andrà in scena “La città del Presepe”: uno spettacolo itinerante e interattivo che immergerà i partecipanti in un vero e proprio presepe, facendo vivere a grandi e piccini un’emozione unica.
A raccontare segreti e significati dei personaggi del presepe napoletano sarà Benino, il famoso pastore dormiente. Alcuni dei protagonisti delle storie saranno la lavandaia, la zingara, un simpatico ed affamato pastore, il panciuto oste, la Sacra Famiglia e tanti altri. Un presepe teatralizzato che viene messo in scena da “Karma – arte, cultura e teatro” per i visitatori della rassegna Luoghi Comuni.
“Entriamo con questo spettacolo nel vivo del presepe – dichiara Antonio Ruocco di Karma – gli spettatori possono camminare all’interno delle diverse scene, ascoltare le parole di Benino, di San Giuseppe in una visita teatralizzata che guida il pubblico in un percorso emozionante e unico”.
“Contiamo di far rivivere nelle persone che sceglieranno di visitare La città del presepe lo spirito natalizio grazie alla capacità di rendere speciale le scene del presepe e la vita all’interno del villaggio. Sarà l’occasione, per chi sarà presente a questo appuntamento, anche di visitare la mostra “Seduzione senza tempo: coralli e cammei tra memoria e modernità” che sarà aperta all’interno del Museo Civico fino al 30 dicembre” le parole di Adelaide Palomba, Presidente di Federalberghi Costa del Vesuvio.
“Dopo il successo di “Peter Pan: favole attraverso il teatro” che ha visto tantissimi bambini ascoltare le gesta dei protagonisti dell’isola che non c’è, arriva un altro appuntamento che unisce grandi e piccini: un presepe da vivere attraverso suoni, voci e colori dei protagonisti che prendono vita e forma raccontando aneddoti e vivendo momenti speciali” dichiara Anna Lia Perna, Direttrice Artistica di Luoghi Comuni.