Maxi incendio a New York nel Bronx: 12 morti tra cui un bambino

“E’ la peggiore tragedia legata a un incendio che abbiamo visto in questa città – ha affermato dopo essersi recato sulla scena, secondo il Vigili del Fuoco -. Si classificherà come una delle peggiori perdite in un incendio in molti anni. Sulla base delle informazioni ad ora, mi spiace riferire che 12 newyorkesi sono morti, tra cui 1 bambino; 4 persone sono gravemente ferite, combattono per le loro vite e ci sono anche altri gravi feriti”, ha detto. Il sindaco ha aggiunto che ulteriori 12 persone sono state salvate e ha ringraziato i vigili del fuoco di New York per la loro rapida risposta.
Più di 160 elementi del Corpo hanno dovuto affrontare le fiamme in un freddo pungente. L’incendio è divampato al primo piano di un edificio di cinque piani al 2363 di Prospect Avenue, appena ad ovest di Bronx Park. E’ stato classificato come un evento da quattro allarmi. Il commissario del Vigili, Daniel Nigro ha detto che l’incendio si è diffuso rapidamente al piano superiore, uccidendo persone su vari livelli. L’età delle vittime, invece, varia da uno a più di 50 anni, aggiungendo che la tragedia è “storica nella sua grandezza”.