Napoli, 13enne sorpreso in classe con il coltello: arrivano i vigili

Era andato a scuola armato di un coltello multiuso con lama da sei centimetri, il 13enne sorpreso in classe dall'insegnante di una scuola secondaria di primo grado del quartiere Chiaia, a Napoli. Su segnalazione del dirigente scolastico, sono intervenuti gli agenti dell'Unita' Operativa Chiaia della polizia Municipale. Gli agenti sono stati informati dalle insegnanti del […]

Articolo precedentePremio Massimo Troisi: il 7 dicembre la S-canzone umoristica, comica e satirica di ieri oggi e domani
Articolo successivoRapina all’ufficio postale di Casoria, arrestato uno dei 3 banditi: è un 31enne di Scampia