Napoli, controlli sui bus per gite scolastiche: multato autista

Nell’ambito delle attività di controllo finalizzate alla prevenzione e repressione delle violazioni al Codice della Strada predisposte dalla Polizia Municipale, gli Agenti della Unità Operativa Motociclisti, su richiesta di un istituto scolastico di via Pietravalle organizzatore di una gita scolastica dei propri studenti hanno effettuato controlli agli autobus noleggiati per il viaggio. Da una prima ispezione su uno dei due pullman veniva riscontrato che mancavano i sigilli al sensore del cambio che comunica con il tachigrafo analogico (apparecchiatura rilevatrice dei tempi di pausa e di viaggio del conducente e delle velocità del veicolo). Pertanto l’autobus veniva condotto presso un’officina autorizzata dove veniva certificata la manomissione dell’impianto procedendo contestualmente a ripristinarlo. Per l’autista scattavano le sanzioni amministrative e accessorie (ritiro patente)previste dall’art. 179 del C.d.S. per i sigilli manomessi e per il tachigrafo alterato. Inoltre, sia l’autista che il titolare della ditta degli autobus, venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria.