Napoli: dal 20 dicembre vendita di ticket ANM a bordo dei bus

A partire da mercoledì 20 dicembre prende il via la prima fase di potenziamento della rete di vendita dei ticket di viaggio sui mezzi Anm (Azienda napoletana mobilità). In attuazione delle misure di contrasto all’evasione e nell’ottica del miglioramento del servizio alla clientela, previste dal protocollo di intesa sottoscritto da Anm, sindacati e Comune di Napoli, sarà possibile acquistare i biglietti di corsa singola urbana Anm anche a bordo dei mezzi di superficie. Gli utenti sprovvisti potranno dotarsi del titolo di viaggio rivolgendosi direttamente al conducente con un sovraprezzo di 40 centesimi al costo di 1,50 euro anche nei festivi e prefestivi, per l’intera fascia oraria di esercizio.L’acquisto del biglietto di corsa singola a bordo dei mezzi di superficie può essere effettuato presso gli stazionamenti A​nm​ oppure lungo il percorso, in corrispondenza delle fermate, a veicolo completamente fermo. Il cliente che ne fa richiesta deve essere munito dell’importo preciso, corrispondente ai titoli da acquistare. La vendita può essere garantita solo in presenza delle condizioni di sicurezza prescritte da norme e regolamenti vigenti. I viaggiatori che a seguito di motivato rifiuto di effettuare la vendita da parte del personale A​nm​, decidano di intraprendere o continuare a viaggiare privi di titolo di viaggio, in caso di controllo sono passibili di sanzione amministrativa ai sensi della normativa regionale in materia.​​