Napoli, i carabinieri sequestrano 57 chilogrammi di fuochi illegali a Scampia

  I carabinieri della stazione quartiere 167 hanno scoperto nell'abitazione di un 26enne di via Labriola, già noto alle forze dell'ordine, 57 chili di fuochi pirotecnici ("stelline", batterie) di libera vendita detenuti illegalmente. Il 26enne è stato denunciato e dovrà rispondere di detenzione illegale di materiale pirotecnico.

Articolo precedenteNon solo struffoli, a Napoli il Natale si festeggia anche con la sfogliatella
Articolo successivoNapoli, Insigne convocato: a Torino ci sarà