Napoli, in stato di fermo 4 ragazzi di Scampia accusati di aver ‘sgozzato’ il 17enne in via Foria

Quattro ragazzi di Scampia sono in stato di fermo perché accusati di essere i presunti aggressori del ragazzo di 17 anni accoltellato alla gola ieri sera nei pressi della Caserma Garibaldi tra via Foria  e via Cesare Rossarol. Sono accusati di tentato omicidio. Il ragazzo che era quasi sotto casa si sarebbe rifiutato di consegnare lo smartpohone al branco e quindi sarebbe scattata l’aggressione. Prima un fendente al torace e poi un vistoso taglio alla gola.
Il giovane portato al vicino ospedale san Giovanni Bosco è stato operato.scampia E’ ancora in gravi condizioni anche perché il primo fendente è arrivato vicino ai polmoni. E’ stato grazie alle immagini del sistema di video sorveglianza pubblico che sono stati identificati e rintracciati i 4 presunti assalitori.