Napoli, la legge non è uguale per tutti: stessa pena ma un giudice scarcera e un altro no

  Per alcuni giorni è sembrato quasi che a Napoli la legge non è uguale per tutti. E' emblematico infatti il caso portato alla luce dagli avvocati Paolo Cerruti e Fabio Marfella. Due imputati condannati alla stessa pena per lo stesso reato (2 anni e 8 mesi per tentata estorsione) per i quali pero' il Tribunale […]

Articolo precedenteIncidente stradale nella galleria Pozzuoli-Quarto: due feriti e traffico paralizzato
Articolo successivoNapoli, litiga col fratello e poi sequestra due anziani vicini: arrestato