Napoli, piede diabetico: al Cardarelli il primo autotrapianto di cellule staminali

Ultimo importante passo per offrire ai pazienti diabetici un ventaglio di cure completo e altamete innovativo, al Cardarelli è stato eseguito per la prima volta un intervento all’avanguardia per la cura del piede diabetico. La tecnica è quella del “lipofilling”, con prelievo e processazione di cellule del tessuto adiposo dell’addome e reinnesto delle cellule nella […]

Articolo precedenteLa Cavese cala il tris sul Gragnano e vola al primo posto
Articolo successivoNapoletano ‘trasfertista’ ladro seriale di appartamenti fermato dalla polizia in Abruzzo