Napoli, rapinò il Rolex a un turista russo: arrestato ai Quartieri la sera della vigilia

I carabinieri della Stazione quartieri Spagnoli di Napoli hanno arrestato in via Speranzella un 20enne del posto già noto alle forze dell’ordine e destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura per i Minorenni di Napoli nell’ambito di procedimento per una rapina commessa da minorenne. Il giovane dovrà espiare un residuo di anno e un mese di reclusione per la rapina di un Rolex perpetrata nel 2015 ai danni di un turista russo.
I militari lo hanno individuato nel corso di un servizio di osservazione, bloccandolo in strada mentre tornava a casa per la vigilia di Natale. Dopo le formalità di rito è stato accompagnato in istituto penale per minorenni.