Napoli: rischia di morire assiderato per assistere cani

"Questa volta lo sconfinato amore per gli animali, e per i cani in particolare, avrebbe potuto ucciderlo, ma, fortunatamente, grazie all'intervento tempestivo di altri volontari, Luigi ce l'ha fatta e, tra qualche giorno, potrà tornare dai suoi amati amici a 4 zampe, come ho potuto verificare personalmente andando a trovarlo in ospedale questa mattina". Lo […]

Articolo precedenteA Natale i bus a Napoli circoleranno solo mezza giornata
Articolo successivoScambio di voto politico mafioso, perquisite le abitazioni degli ex politici Pasquale Coppola e Giancarlo Fele