Napoli, topi morti all’ospedale Ascalesi: spostata la radioterapia

E’ stato ritrovato un topo morto nella contro soffittatura nel reparto di Radioterapia dell’ospedale Ascesi di Napoli, nel primo piano interrato. Il servizio di radioterapia, secondo quanto si apprende, e’ stato trasferito in altro ambulatorio. Sono in corso accertamenti per comprendere come sia accaduto, ma al momento non ci sarebbero problemi ne’ alle condotte dell’aria ne’ di natura igienica. La direzione dell’ospedale ha avviato una derattizzazione del reparto. Non è la prima volta che negli ospedali napoletani si registra la presenza di topi. Era già accaduto la scorsa estate al San Giovanni Bosco.