Operaio morto al porto di Salerno: due gli avvisi di garanzia

Sono due le persone raggiunte dagli avvisi di garanzia nell'ambito dell'inchiesta per la morte, al porto commerciale di Salerno, del 42enne Beniamino Tafuri. Si tratta del collega della vittima, il 60enne Alfredo Frasca, il conducente del carrello che ha poi travolto e ucciso l'uomo e Antonio De Cesare, il rappresentante legale della società per la […]

Articolo precedenteL’oroscopo di oggi: la giornata segno per segno
Articolo successivoL’Antimafia sequestra beni per 10 milioni di euro all’ex parlamentare Matacena, latitante a Dubai