Pompei, rapina smartphone a connazionale: arrestato 43enne marocchino

Abdelkaram Haddane, un 43enne marocchino senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Pompei per rapina aggravata. Arrivati in via plinio dopo una richiesta d’intervento giunta al 112, i militari lo hanno bloccato e arrestato mentre fuggiva dopo aver rapinato un connazionale del telefono cellulare. Dopo le formalità Haddane è stato giudicato con rito direttissimo, al termine del quale il gip ha disposto la custodia cautelare in carcere.