Pozzuoli, arrestato dalla polizia mentre tenta di sfondare la vetrina di un negozio

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pozzuoli hanno arrestato, questa notte, Tecle Teddy, napoletano con pregiudizi di polizia, di  anni 30 per il reato di tentato furto aggravato commesso ai danni di un’attività commerciale. I poliziotti, su segnalazione della sala operativa, hanno raggiunto via Pergolesi ed hanno notato al loro arrivo, una persona […]

Articolo precedenteArzano, nuova bufera parlamentare sul Comune: edilizia e regolamenti, il clan della “167” egemone sul territorio nei rapporti con la politica
Articolo successivoMamma e figlio disabili salvati dall’incendio dell’abitazione