Riciclaggio: arrestato il commercialista che finanziò il Foggia Calcio

Il commercialista foggiano Ruggiero Massimo Curci e' stato arrestato a Milano per l'ipotesi di reato di autoriciclaggio nell'ambito delle indagini sfociate nel maggio scorso nell'operazione "Security" a carico di 15 persone accusate a vario titolo di far parte di un'associazione per delinquere che ha favorito gli interessi a Milano e provincia, della famiglia mafiosa catanese […]

Articolo precedenteScafati, la Finanza sequestra i beni di una società di prodotti tecnologici
Articolo successivoDa Napoli a Tunisi: un ponte per l’Africa con arte, musica e poesia nel Mediterraneo