Rinchiuso nel reparto articolazione mentale del carcere di Fuorni il 42enne che ha strangolato la mamma

In nottata, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno, il 42enne Gaetano caraccio, celibe, in quanto ritenuto responsabile dell’omicidio della madre 74enne Vittoria Natella con la quale conviveva in un appartamento di via Tafuri di Battipaglia. I militari sono giunti al […]

Articolo precedenteNapoli, il video della baby gang in azione in via Foria: caccia ai complici
Articolo successivoNapoli, pregiudicato ferito nella sua Porsche a Ponticelli: non convince la versione della pallottola vagante