Roma, bomba molotov contro commissariato di polizia

Sono in corso le indagini da parte della Digos e dei poliziotti del commissariato della Polizia di Stato di Via Ruffini, a Roma dove ieri sera un giovane a bordo di uno scooter, col volto coperto dal casco, ha lanciato una bottiglia molotov contro un blindato della Polizia, parcheggiato davanti al commissariato del quartiere Prati.
Al vaglio le registrazioni delle telecamere. Non si esclude alcuna pista anche se è da sottolineare che il commissariato di via Ruffini è quello maggiormente impegnato nell’organizzazione della sicurezza dello stadio Olimpico, quindi potrebbe essere un’azione legata agli ambienti delle tifoserie. Possibile anche la pista anarchica: l’episodio infatti è avvenuto a pochi giorni di distanza dall’attentato davanti alla stazione dei carabinieri San Giovanni compiuto con un ordigno rudimentale.