Scafati, insospettabile professionista arrestato per pedopornografia

Un professionista di 53 anni finisce in manette per pedopornografia. L’uomo è stato arrestato qualche giorno fa dai carabinieri in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso lo scorso 23 novembre dalla procura di Milano. L’uomo, insospettabile, coniugato è stato trasferito al carcere di Fuorni. Dovrà scontare una pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione e pagare un’ammenda per fatti risalenti al periodo compreso tra il 2010 e 2013. L’uomo dovrà rispondere di pornografica minorile con l’aggravante dell’ età delle vittime che all’epoca dei fatti avevano meno di 16 anni. Secondo quanto riportato in condanna il 53enne avrebbe approfittato di particolari condizioni per far sì che le vittime non potessero difendersi.