Si schianta il bus turistico in Messico con italiani a bordo: 11 morti e 15 feriti

Undici persone sono morte e almeno 15 sono rimaste ferite quando un autobus turistico che trasportava 31 persone si è ribaltato in Messico, nello Stato di Quintana Roo nella penisola dello Yucatan. Tra le vittime già identificate ci sono italiani, statunitensi e canadesi. Lo hanno confermato fonti ufficiali.
L’incidente si è verificato mentre il mezzo andava verso la zona archeologica di Chacchobén, a 70 chilometri da Chetumal. Il direttore dei trasporti dello stato, Jorge César Santana Poot, ha indicato che i feriti sono stati trasportati in ospedali di Bacalar e Chetumal. Secondo le indagini preliminari, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe uscito di strada.