Stesa con una pistola a salve per il centro di Acerra

 

Alcuni colpi di pistola, caricata a salve, sono stati sparati ad Acerra , da due persone in sella ad uno scooter. Secondo quanto si e’ appreso, i colpi sono stati esplosi in sequenza su un tratto di via Manzoni, dove risiede anche un dirigente del Comune, che ha poi riferito alla polizia di Stato, che indaga sull’accaduto, di non aver sentito gli spari, ne’ di aver ricevuto minacce.
Gli inquirenti hanno anche visto alcune immagini registrate da sistemi di sorveglianza privata, e pare che escludano, al momento, che l’episodio sia legato al lavoro o alla vita privata del dirigente comunale. Gli agenti della polizia sono giunti sul posto dopo essere stati allertati da alcuni cittadini che avevano sentito gli spari.