Quattro cittadini marocchini a bordo di un’automobile con oltre 400 grammi di droga hanno tentato di guadagnarsi la fuga speronando due volte una gazzella dei carabinieri. E’ accaduto nella tarda mattinata di oggi sulla strada Aversana in localita’ Santa Cecilia di Eboli, nel Salernitano. Alla vista della pattuglia, l’auto con gli extracomunitari accelera. Nasce un inseguimento per oltre sei chilometri sulla provinciale che collega il capoluogo di provincia campano con Capaccio-Paestum.
Giunti in una stradina di campagna, gli uomini dell’Arma della Compagnia di Eboli bloccano la macchina sospetta e la sottopongono a perquisizione. Il guidatore, intanto, riesce a scappare. Gli altri tre, invece, vengono fermati. Nell’abitacolo, vengono ritrovate, e poi sequestrate, sostanze stupefacenti del tipo hashish, marijuana e cocaina per il peso di oltre 400 grammi. Per questo motivo, i tre marocchini sono stati arrestati e, in attesa dell’udienza di convalida di martedi’ prossimo, hanno ottenuto il beneficio dei domiciliari.

Contenuti Sponsorizzati