Tredicenne costretta a prostituirsi in un ovile: arrestato il pastore-orco

Un allevatore sessantunenne di Gibellina in provincia di Trapani) e' stato fermato dai carabinieri di Sciacca  in provincia di Agrigento alla guida della sua automobile, con a bordo una ragazzina di tredici anni. Dagli accertamenti e' emerso che l'uomo l'aveva portata in un ovile per farla prostituire con diversi uomini, di nazionalita' romena. L'uomo, P.C., […]

Articolo precedente‘Duello rusticano’ coi coltellacci da cucina: migranti si uccidono a vicenda
Articolo successivoHa chiesto lo sconto di pena l’anziano piromane del Faito