Ancora un raid vandalico a danno dei treni della Circumvesuviana. Questa volta a farne le spese sono stati due studenti seduti nel convoglio, fermo alla stazione di Seiano nel comune di  Vico Equense. L’episodio si è consumato nel primo pomeriggio. Erano da poco passate le 14 quando un treno  partito da Napoli in direzione Sorrento , ha fatto sosta alla stazione di Seiano per fare scendere i passeggeri. Alcuni ragazzi, mentre il convoglio era in sosta, hanno preso a un calci un finestrino. Il finestrino  si è spaccato in una decina di lame. Due di esse si sono staccate ed hanno colpito alcuni studenti che erano nel treno e stavano tornando a casa. I due studenti, sono stati portati in ospedale dove sono stati applicati alcuni punti di sutura

Longobardi